Tangere-stellas
Tangere stellas

Vi abbiamo già raccontato di come 25 anni fa nasceva la Masseria il Frantoio, un traguardo che capita una volta sola nella vita. Per questo abbiamo deciso di regalare alla nostra risorsa più preziosa, l’olio d’oliva  prodotto dagli ulivi, una nuova veste. Lo abbiamo fatto per festeggiare il nostro anniversario, ma rendendo omaggio alla famiglia che letteralmente ha impresso il proprio nome nella Masseria.

La Masseria Il Frantoio è storicamente nota come Monticelli alla Selva, antroponimo derivante dal nome di uno degli antichi proprietari della masseria nel XIX, il brindisino Mariano Monticelli. Varie famiglie si sono avvicendate nel corso dei secoli e da ultima la famiglia Tanzarella. Il loro nome deriva dal latino “tangere stella” ed è simboleggiato da un mano tesa verso le stelle, per ricordarci l’eterna aspirazione umana di andare sempre più in alto.

Entrando dall’ingresso principale è possibile notare in alto proprio lo stemma di questa famiglia, lo stesso che abbiamo voluto riportare sulla nuova bottiglia. Il nome invece riprende l’origine latina, così chiaramente visibile nella zona di Ostuni dove si trova un pezzo dell’antica strada Traiana. Sulle tracce di questo viaggio ideale verso la nostre origini, abbiamo dedicato proprio alla famiglia Tanzarella la nuova bottiglia per i 25 anni della Masseria Il Frantoio.

Un olio d’oliva pregiato dal sapore equilibrato

Ma non solo di bellezza è fatta questa bottiglia, che conserva un eccellente olio extravergine ottenuto dalle nostre olive biologiche. Abbiamo selezionato due delle verità più pregiate,oliva ogliarola  e oliva frantoio, e le abbiamo lavorate secondo il metodo classico della spremitura a freddo entro le 24 ore dalla raccolta a ciclo continuo. Solo in questo modo è possibile conservare intatti gli aromi floreali ed il suo sapore delicato, leggermente amaro, con un piacevole finale mandorlato. Anche la decantazione è fatta al naturale, senza filtrazione

È un olio dal sapore equilibrato e armonico, caratterizzato da un gusto fruttato medio che ne denota l’origine e rivela tutta la sua genuità. Ideale a crudo, da accompagnare con il pane o con le verdure come vuole la dieta mediterranea, è anche ricco di polifenoli, importanti antiossidanti naturali. Una delizia per tutti i sensi, chi vuole assaggiarlo?